fbpx

Cosa Fare ad Halloween: i Parchi Italiani

In dubbio su cosa fare ad Halloween? Potrebbe essere un’idea visitare un Parco tematico.
Molti sono infatti quelli che per l’occasione si rifanno il look ed organizzano eventi a tema horror: pronto a scoprirne qualcuno?

Gardaland

Partiamo dal più famoso Parco italiano: Gardaland.
Zucche ovunque, mostri e fantasmi pronti a spaventarti quando meno te lo aspetti, addobbi macabri dappertutto… Tutto si tinge di arancio e nero.

Grande novità i Venerdì da Paura: apertura straordinaria del Parco dalle 18.00 alle 23.00 nelle giornate dell’11, 18 e 27 ottobre.
Anche alcuni spettacoli sono nuovi:

  • Foresta Malefica: è la Foresta Incantata in versione Halloween, cìposseduta quindi da creature malvagie e demoniache…La trasformazione avviene dalle 18.00 alle 23.00.
  • Zombie Escape Walk: una parata mostruosa da Piazza Camelot a Piazza Gardaland, a partire dalle ore 22.20.
  • Flash Mob Mostruoso: tutti a ballare sulle note di Thriller! In Piazza Ramses, ore 22.40.
  • Horrorock Show: travolgente show finale con spettacolo pirotecnico incluso. Sempre in Piazza Ramses, alle ore 22.45.
  • Macabre, the horror live show: coreografie indemoniate ed acrobatiche ed un pizzico di umorismo al Gardaland Theatre, ore 21.00
  • Mr e Mrs Halloween: sarà il tuo il look più mostruoso? Partecipa alla gara al Gardaland Theatre dalle 18.30 alle 20.00! 
  • Gli Acchiappamostri: due acchiappafantasmi tutti speciali e da ridere per disinfestare il Parco. Potrai incontrarli in giro per Gardaland alle 18.30 e alle 20.00.
  • Paranormal Investigation: svela gli indizi su Instagram e risolvi i mostruosi casi dei Venerdì da Paura!

La serata più imperdibile? Proprio quella del 31 ottobre: fino alle ore 24 potrai partecipare al Gardaland Halloween Party, un serata di balli scatenati in compagnia di vari DJ che si alterneranno via via sul palco. E tra i grandi ospiti? Elodie e i The Kolors!
Non mancheranno spettacoli di luci e di laser e fuochi d’artificio, e se sarai anche tu travestiti…tanto meglio!


Tutti i weekend dal 5 al 27 ottobre e tutti i giorni dal 31 ottobre al 3 novembre
Sito web ufficiale: https://www.gardaland.it/it/
In camper: ti consigliamo di soggiornare presso l’area camper Peschiera oppure presso il Camping Amici di Lazise

Mirabilandia

Il Parco numero 1 della Romagna propone ben 3 differenti esperienze davvero da paura:

Halloween

Il brivido per grandi e piccini. A sua volta si sdoppia in due:
Tunnel Bambini: comprende Il Ponte dei Ricordi e Il LaBRIVInto Stregato
Tunnel Horror: comprende Llorona, Malabolgia, Psycho Circus, Acid Rain e Legend of the Dead Town

Halloween Horror Festival

Sconsigliato ai minori di 12 anni, si tiene a partire dalle ore 19.00 ed è suddiviso in 3 Horror Zone
Scary Movies: nell’area Divertical incontrerai i personaggi più spaventosi dei film…fai attenzione!
Zombieville: nell’area Far West…occhio al risveglio dei morti viventi!
Steampunk Revolution: nell’area Katun, una zona avveniristica dove la tecnologia non è propriamente al servizio dell’uomo…

Halloween Extreme Horror Experience

Dal 31 ottobre al 2 novembre compresi, con orari variabili e consultabili sul sito. Ci viene presentata come “un’esperienza oltre ogni limite, per cui aver paura non basta”, ma non è ancora stato fatto trapelare nulla. Vietata ai minori di 16 anni, mentre dai 18 in su le cose si faranno ancora più terrorizzanti…

Insomma, non avrai che l’imbarazzo della scelta su cosa fare ad Halloween!

Dal 5 ottobre al 3 novembre in orari e giorni prestabiliti, per cui ti lasciamo il calendario del Parco da consultare per programmare la tua visita al meglio.
Sito web ufficiale: https://halloween.mirabilandia.it/
In camper: ti consigliamo di soggiornare presso l’area sosta Mirabilandia

Leolandia

A Leolandia non si festeggia Halloween, ma bensì HalLEOween, in onore della mascotte del Parco.

E qui niente paura, letteralmente! Tutto è a misura di bambino e si tinge di arancione brillante, tra simpatici fantasmi, zucche sentimentali e tanta magia…

Innanzitutto parliamo degli spettacoli: troviamo Vampiria e lo Specchio Magico presso il palco di Cowboy Town, Il Segreto della Piratessa alla Riva dei Pirati,  Fantasmi! Il Musical di Halleoween alla LeoArena. Inoltre la Battaglia dei cuscini e la cerimonia dei Desideri

Non male, vero? A tema anche lo spettacolo di apertura del Parco, Benvenuti a Leolandia, è Halleoween!, e quello di chiusura, la Parata di Halleoween.

Girovagando per Leolandia incontreremo anche i personaggi preferiti dei più piccoli vestiti in maschera e, soprattutto, potremo imbatterci nel Festival delle Scope Magiche.
Ebbene sì, ogni buona scopa stregonesca che si rispetti deve imparare a volare…ma non sempre è semplice! I tuoi bimbi avranno l’occasione di scegliere la scopa che più li rappresenta e scattare una foto ricordo con lei, e poi via a far merenda!

A Leolandia in questa occasione anche il cibo cambia veste, e ovunque troverai il menù speciale a tema “dolcetto o scherzetto”.

Dal 28 settembre al 10 novembre
Sito web ufficiale: https://www.leolandia.it/
In camper: vi consigliamo di sostare presso l’area sosta di Leolandia

Rainbow MagicLand

Spostiamoci verso il Centro Italia per scoprire cosa accade alle porte di Roma.
Anche il Parco Rainbow MagicLand propone la sua offerta di Halloween, con 5 percorsi della paura dedicati ai grandi e 2 dedicati ai bambini, mentre ai più temerari sono dedicati gli Halloween Horror Nightmare. Si tratta di serate spaventose che si terranno nelle serate del 12, 19, 26 e 31 ottobre a partire dal tramonto, e chi si sente particolarmente coraggioso potrà addentrarsi nella Horror Zone per trovarsi faccia a faccia con circa 150 morti viventi…

Noi abbiamo già la tremarella!

Tra l’altro i bimbi mascherati potranno entrare gratis al Parco.

Dal 12 ottobre al 3 novembre
Sito web ufficiale: https://magicland.it/
In camper: ti consigliamo di soggiornare presso l’area sosta di Valmontone

Bioparco Zoom

Infine, nel nostro tour su cosa fare ad Halloween non possiamo non menzionare una visita al Bioparco Zoom alle porte di Torino.
Non è un parco tematico, ma ogni anno per l’occasione organizza eventi carini e quindi abbiamo piacere a segnalartelo.
E no, Bioparco non vuol dire zoo: gli animali sono in cattività in entrambi i casi, vero, ma il Bioparco ospita animali che in alcun modo potrebbero sopravvivere in natura, vuoi perché malati, vuoi perché nati e/o cresciuti in cattività. Zoom ospita ad esempio vari esemplari sequestrati a circhi, a zoo o addirittura rinchiusi in parchi privati. Potrai non crederci, ma gli spazi destinati agli animali qui sono ampi, tematizzati benissimo e molte sono ogni anno le nuove nascite all’interno del Bioparco, segno della buona salute degli animali stessi e di un livello di stress pressoché nullo.

Ma torniamo a noi. Anche qui il mood si modifica e appaiono calderoni, case abbandonate, scheletri, ragnatele e persino una Zombie Zone. Le zucche intagliate compaiono direttamente negli habitat degli animali: sceglieranno di mangiarle o no? Lo scoprirete durante i vari talk che si terranno durante la giornata, fino a 20 ogni giorno.

Da quest’anno anche due escape room per la famiglia il 31 ottobre e nei weekend: Il Castello nel Bosco e Merenda con la Strega. Riuscirai a trovare la via di fuga i 30 minuti?

Nei weekend tanti laboratori per i bimbi e il tradizionale Dolcetto o Scherzetto, mentre nelle serate del 26 e del 31 ottobre avrai la possibilità di goderti il Bioparco fino alle 22. In queste date potrai partecipare anche a cene tematiche (da acquistare separatamente dal biglietto di ingresso), a quattro talk serali extra e assistere alle spettacolari esibizioni degli acrobati de Les Farfadais.

Ultima chicca: visto che il problema della plastica mal riciclata è un fenomeno sempre più preoccupante, qui avrai l’occasione di saperne di più e di costruire con le tue mani un simpatico mostro fatto proprio di plastica.  Inoltre verrà realizzata una grande tartaruga di plastica da riempire di rifiuti.Un’idea davvero carina per intrattenere i più piccoli!

Dal 5 ottobre
Sito web ufficiale: http://www.zoomtorino.it/
In camper: ti consigliamo di soggiornare presso l’area riservata appositamente dal Bioparco

Cosa fare ad Halloween: parte prima

Ma i nostri consigli su cosa fare ad Halloween non finiscono qui…Resta con noi per la seconda parte dell’articolo dedicata ai Parchi esteri!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Chiara Mandich
Chiara Mandich

Classe 1985, camperista dalla nascita, è sia l’autrice dei testi del sito che di alcune delle fotografie.